Trasparenza

WHISTLEBLOWING

La Speroni S.p.A. favorisce una cultura aziendale trasparente, improntata all’etica, alla correttezza e all’integrità, nel rispetto di leggi e regolamenti, nonché secondo gli standard e linee guida applicabili.

Per questo, Speroni S.p.A. incoraggia i propri legali rappresentanti, amministratori, dirigenti e dipendenti nonché tutti gli altri soggetti terzi che interagiscono con la stessa a segnalare qualsiasi violazione di cui gli stessi vengano a conoscenza all’interno del contesto lavorativo, mettendo a disposizione dei canali interni di segnalazione: tra cui una linea telefonica dedicata e un’avanzata piattaforma web, utilizzabile da qualsiasi dispositivo, anche in modalità anonima e con la possibilità di selezionare una lingua differente dell’italiano.

Sono oggetto di segnalazione, le informazioni sulle violazioni che ledono l’interesse pubblico o l’integrità dell’amministrazione pubblica o dell’ente privato. Esse possono riguardare le violazioni (del diritto nazionale o del diritto UE) già commesse, o non ancora commesse quando si abbiano elementi concreti per ritenere che saranno commesse.

Non possono essere segnalate le irregolarità nella gestione o organizzazione dell’attività, nonché le contestazioni, rivendicazioni o richieste legate ad un interesse di carattere personale della persona segnalante o della persona che ha sporto una denuncia all'Autorità giudiziaria o contabile che attengono esclusivamente ai propri rapporti individuali di lavoro o di impiego pubblico, ovvero inerenti ai propri rapporti di lavoro o di impiego pubblico con le figure gerarchicamente sovraordinate.

Il Sistema di Segnalazione Whistleblowing progettato rispetta in ogni sua parte le disposizioni normative di cui al D.lgs. n.231/2001, della Direttiva UE 2019/1937 e del Decreto legislativo 10 marzo 2023, n. 24.

Informativa sul trattamento dei dati personali

Procedura Whistleblowing

Invia segnalazione